10 concept car Geneva Motor Show

Il primo SUV da Bentley, la reincarnazione dei modelli leggendari da Alfa Romeo, la vettura trasformatore da Magna Steyr e altri concetti con gli stand di Ginevra 2012

Oltre ai nuovi modelli di prodotti di produzione, che possono essere messi in produzione nel prossimo futuro, le case automobilistiche hanno portato al Salone di Ginevra ei suoi concetti. "Auto del futuro", come vengono spesso chiamati, a volte si riuniscono in un unico esemplare e raramente raggiungono la catena di montaggio, ma non diventa meno interessante da questo in anteprima.

Hyundai i-oniq

10 concept car Geneva Motor Show

La casa automobilistica sudcoreana Hyundai ha portato al salone di Ginevra una concept i-oniq. La novità è stato progettato principalmente per mostrare la progettazione dei futuri sviluppi della società, nonché di introdurre i visitatori della mostra con gli ultimi sviluppi tecnologici del marchio. Il produttore soprannominato berlina i-oniq, ma a causa del design futuristico con allungata, e soprattutto - apre le porte, tetto spiovente e le finestre laterali strette novità possono prendere e coupé. Per inciso, la forma di i-oniq creato centro europeo di Hyundai in Germania. Novità è dotato di una capacità motore elettrico di 109 litri. p., che è alimentato da batterie agli ioni di litio, e anche 1 litro motore a benzina a tre cilindri. Nella modalità elettrica Hyundai i-oniq può viaggiare senza ricaricare a 120 km, ed è accoppiato con motore a combustione interna per aumentare la riserva di carica fino a 700 km. Tra l'altro, la novità si è rivelato e molto eco-friendly: il rilascio di anidride carbonica non superiore a 45 g / km. All'interno della quattro posti non è meno attraente rispetto all'esterno. Così, sulla consolle centrale non esiste un pulsante analogico, e al loro posto - pannello di controllo touch.

Infinity Emerg-E

10 concept car Geneva Motor Show

giapponese preoccupazione Infinity presentato a Ginevra ibrido concept car sportiva denominata Emerg-E. Secondo la società, il nuovo prodotto "consente uno sguardo verso il futuro del marchio." Nonostante il concetto giapponese di "cittadinanza" Emerg-E è il primo marchio automobilistico Infinity, sviluppato in Europa. E 'stato creato dai progettisti hanno lavorato dal dipartimento di design europeo di Nissan, situato a Paddington. Nuovo con linee morbide del corpo, un tetto panoramico in vetro e griglia, sotto forma di un "doppio arco" get impatto visivo, così come rispetto dell'ambiente. Per raggiungere gli ultimi possibile grazie a due motori elettrici, che funzionano in tandem con motore a benzina 1, 2 litri. Insieme sono in grado di sviluppare la capacità di 402 litri. a. e accelerando a 96 km / h per 4 secondi, e 209 chilometri all'ora - 30 secondi. Su alcuni motori, la vettura può viaggiare senza ricarica fino a 48 km, e se avete intenzione di percorrere una lunga distanza, il lavoro si accende il motore a combustione interna. Caricare l'Infinity batterie al litio Emerg-E può essere anche semplice presa elettrica; tuttavia, ci vorranno 6-10 ore a seconda della corrente.

Magna Steyr Mila Coupè

10 concept car Geneva Motor Show

La società austriaca Magna Steyr dimostra di Ginevra sta concettuale trasformatore "3 in 1". Mila Coupé, vale a dire, il nome dato al nuovo prodotto è in grado di girare da una a due porte di crossover o SUV cabriolet pickup. Una caratteristica distintiva del concetto è un tetto piegamento morbido con pannelli in vetro incorporati, che al tocco di un pulsante, è possibile spostare in avanti o all'indietro. Così, con la testa ripiegata Mila Coupè sarà un crossover a quattro passeggeri. Con un concetto di tetto spostato in avanti si trasforma in un pick-up. Per inciso, nella Magna Steyr pensato sistema e trasformazione della cabina in modo che la fila di sedili sarà un divisorio tra l'abitacolo e camion del carico. L'ultima opzione, vale a dire tirato indietro tetto, consentirà il concetto di diventare un coupé. Mila Coupé ha ricevuto un colore bicolore, che conferisce alla vettura uno stato d'animo sportivo. Concept "3 in 1" è improbabile che possa essere messo in produzione, ma, come dichiarato dai rappresentanti di Magna Steyr, un prototipo è stato sviluppato principalmente per mostrare le capacità della società nel campo dell'ingegneria e del design.

Bertone Nuccio

10 concept car Geneva Motor Show

La casa automobilistica italiana Bertone ha deciso di celebrare il suo 100 ° anniversario della premiere di Nuccio Concept. Nome novità bicolori presentati al Salone di Ginevra, non è stato scelto a caso. È stata chiamata dopo che il figlio del fondatore della casa di moda di Giuseppe Nuccio Bertone quel tratto era il capo della società per quasi mezzo secolo. Il periodo d'oro dello studio è diventato negli anni '70, nello stile che è stato sviluppato un prototipo a due posti sportiva nelle vesti di cui le caratteristiche riconoscibili del modello di quegli anni Lancia Stratos Zero. Ma, come nuovi elementi di attrezzature tecniche, si è rivelato essere il più moderno. Nuccio trova sotto il cofano capacità 4 litri di 480 litri. a .. Con tali caratteristiche il motore novità può accelerare a 100 km / h in soli pochi secondi, invece, l'esatto produttore numeri non è ancora nominato. E 'già noto che dopo la premiere di Ginevra Nuccio andare aprile Auto Show di Pechino, e poi per un paio di mesi si sposterà al Museo Nazionale dell'Automobile di Torino come una mostra.

Pininfarina Cambiano

10 concept car Geneva Motor Show

Un altro studio italiano celebra al Salone di Ginevra la sua anteprima anniversario della concept car. Questa è una società Pininfarina, che è diventato un modello di innovazione Cambiano. Il suo nome in onore della città Cambiano, dove ha sede Pininfarina. Novità è una coupé non standard, dotato non due ma tre porte, una delle quali è situato sul lato del conducente, mentre gli altri due - il passeggero. Per inciso, questa soluzione è stata applicata ai modelli Lancia Florida II rilasciati in studio Pininfarina nel 1957. richiama altresì l'attenzione coupé e un tetto di vetro completamente. La novità sarà dotato di quattro motori elettrici capacità di 90 litri. a. ciascun nonché un motore diesel. Lo stock totale di progresso coupé sarà di 800 km, e 205 di loro sarà in grado di guidare l'auto in puro elettrico. emissioni di anidride carbonica è piccolo - 45 g / km. La velocità massima che può svilupparsi Pininfarina Cambiano, sarà pari a 250 km / he fino a cento sarà dispersa per 4, 2 secondi. assetto è realizzata in vera pelle di notizie e Dash legno useyut più schermi.

Ssang Yong XIV-2

10 concept car Geneva Motor Show

Corea del Sud automobilistica Ssang Yong presentata al Salone di Ginevra concetto non è solo un crossover, ma il crossover-coupé. Stiamo parlando di un modello chiamato XIV-2. A differenza del suo predecessore, che era scorso concetto XIV-1, quest'anno, la novità è equipaggiata con un tetto pieghevole in tessuto, che può inclinare la semplice pressione di un pulsante. Novità ha una molto predatori contorni del corpo con grandi prese d'aria del paraurti anteriore e la testa stretta di lampade di illuminazione. Per quanto riguarda le caratteristiche tecniche del attrezzare Ssang Yong XIV-2 è progettato come benzina e diesel con una cilindrata di 1, 6 litri ciascuno dei quali corrisponde agli Euro 6 standard ambientali. Tra l'altro, entrambi i motori verranno aggregati con cambio meccanico o automatico. All'interno, nuovi elementi stabiliranno quattro sedili indipendenti, e dare i sistemi di gestione del team sarà la console centrale. Non è chiaro se la novità della Corea del Sud per raggiungere il trasportatore. Ma sarà sicuramente un precursore di un futuro crossover compatto della fascia di prezzo inferiore del marchio. Questo ha già detto l'ingegnere capo di Ssang Yong Ja Wang Li.

Bentley EXP 9 F

10 concept car Geneva Motor Show

Il produttore britannico di auto di lusso Bentley ha introdotto il concetto di Ginevra, il suo primo SUV. Finora, il modello ha ricevuto il nome di EXP 9 F elaborare il, ma molto probabilmente, cambierà se la macchina viene a produzione in serie. Tra l'altro, il destino dei nuovi elementi sarà deciso dopo aver studiato la reazione del pubblico e dei giornalisti che hanno visitato il Salone di Ginevra. Linee semplici e chiare del corpo, così come il design massiccia griglia cromata distinguono il Bentley, ma il profilo complessivo della vettura a distanza, ma assomiglia ancora la Range Rover Sport. Sotto il cofano piano AWD EXP 9 F per posizionare il motore 12 cilindri con due turbine, che sviluppa una potenza di 600 l. a .. Nuovo da Bentley promette di essere il più lussuoso. artigianali interna, tetto panoramico, una barra di scorrimento, incorporato divano posteriore, la combinazione di sensori e controlli analogici, e anche zerbini, seta su un lato e sull'altro cuoio. Se la Bentley EXP 9 F sarà messo in produzione, può diventare un serio concorrente di SUV Porsche e Land Rover, che ora sono leader in questo segmento del mercato automobilistico.

Nissan Hi-Cross

10 concept car Geneva Motor Show

Anche se la novità automobilistica Nissan, secondo i suoi rappresentanti, deve prima di tutto dimostrare tendenze del design, molti hanno già ribattezzato il prototipo Hi-Cross di nuova generazione X-Trail. Se queste ipotesi sono corrette, popolarità quindi la nuova versione di produzione del modello ha guadagnato può apparire già dal prossimo anno. La lunghezza e la larghezza del modello Hi-Cross sono stati pari a 4.660 millimetri e 1.850 millimetri. Così, la concept car è stata più compatta di quella attuale X-Trail. Tuttavia, il veicolo può trasportare sette passeggeri, per cui vengono trasmesse tre file di sedili. Per quanto riguarda la comparsa di nuovi elementi, l'occhio prima prendere un tetto panoramico in vetro e griglia del radiatore a forma di V. Nissan Hi-Cross ricevuto il sistema di propulsione ibrido costituito da un motore elettrico e un motore a benzina 2 litri, e la trasmissione a variazione continua proposto variatore. Interni Interni formata nuovi elementi futuristico, e il principale accento sul touch screen LCD nella console centrale e del cruscotto.

Volkswagen Croce Coupé

10 concept car Geneva Motor Show

La casa automobilistica tedesca Volkswagen ha presentato a Ginevra concetto di attraversamento Croce Coupé. Va notato che il modello con lo stesso nome non compare davanti al pubblico per la prima volta. modifica Passato della concept car è stata presentata alla fine del 2011 al Motor Show di Tokyo. Ora il modello rivisto di grigio riverniciato in colore rosso, ha portato a Ginevra. Il produttore ha già battezzato la Croce Coupé crossover più efficiente al mondo. Il fatto che la novità ha ricevuto sistema ibrido di propulsione economico costituito da un motore turbodiesel e due motori elettrici. Insieme sono in grado di sviluppare una capacità di 306 litro. p., che è sufficiente per accelerare a 100 km / h in 5, 6 secondi. Nel consumo di combustibile di ciclo combinato non supererà 1, 8 litri per 100 chilometri, e lo scarico di anidride carbonica essere 46 g / km. La massima disperso su Cross Coupé può essere fino a 220 km / h. Per quanto riguarda il movimento in quello elettrico, la carica della batteria motore elettrico è sufficiente per 45 km ad una velocità massima di 120 km / h. Anche se il Coupé Croce sarà lanciato nella serie, il suo sviluppo tecnico sarà utilizzato nei successivi di crossover del marchio tedesco.

Alfa Romeo Disco Volante 2012

10 concept car Geneva Motor Show

Alfa Romeo Disco Volante - auto leggendaria dal gruppo italiano, che è stato rilasciato per due anni negli anni 50-zioni del XX secolo. Poi fu in grado di guadagnare popolarità grazie alle sue forme arrotondate che rendono la vettura ancora soprannominato il "disco volante". Al sessantesimo società di macchina sportiva Alfa Romeo ha creato la sua nuova versione moderna, che è stato chiamato Disco Volante 2012Concept. Sotto il cofano accogliere nuovi articoli 4, capacità 7 litri di 450 litri. a. un sei marce cambio semiautomatico. Grazie a lui, la macchina può accelerare fino a un massimo di 300 km / h. Raccolte Disco Volante 2012 sono realizzati in alluminio e fibra di carbonio, che ridurrà notevolmente il peso di nuovi articoli. Tra l'altro, la maggior parte della vettura sportiva del processo di assemblaggio sarà effettuata manualmente. Negli anni '50 linea di produzione è andato fuori un paio di copie del Disco Volante, che è il motivo per cui è ancora una grande rarità da collezione. Per quanto riguarda il suo successore, i rappresentanti del gruppo Alfa Romeo hanno già annunciato che hanno intenzione di avviare la produzione in serie di nuovi elementi. Tuttavia, è chiaro in anticipo che il numero di vetture prodotte sarà anche molto limitato.