Miniere abbandonate in Giappone

Miniera per l'estrazione di minerale di cadmio esisteva in Kamioka alla fine del 19 ° secolo fino alla fine degli anni 1980. Poi si erano chiusi e consegnati agli scienziati. Vcledstvie sufficientemente grandi profondità delle miniere di un chilometro di distanza, diventano una piattaforma ideale per la costruzione di osservatori sotterranei di monitorare i neutrini.

Miniere abbandonate in Giappone

Tuttavia, una grande area metropolitana non è ancora occupato da nessuno, nelle profondità delle acque gocciolamento montagna, allungare infinite rotaie arrugginite vecchie auto railmotor e trapani. Durante il giorno la zona è sorvegliata e mantenuta periodicamente, ma dopo un giorno non un'anima lì.

Ho cercato per l'ingresso, e l'ho trovato quasi per caso, quando esce dalla foresta sulla strada all'improvviso ha visto circa un centinaio di metri davanti a lui qualcosa di un po 'di blu, come la sagoma di un uomo. La fotocamera è stata zachehlon in modo che la foto più grande non era possibile salire su di lui in uno zaino non come così sono andato tranquillamente alla silhouette. Ha davvero sembrava un uomo, ma per un po 'troppo breve e non si mosse.

Branch - ho pensato, quando silhouette drammaticamente mosse e alzai una volta che la guardia di cacao. "Oh-yo" - dissi, e bruscamente messo nel bosco, facendo un passo indietro. La guardia, nemmeno tornare indietro, è andato alla sua macchina, beh, ho dovuto ritornare alla "base" per bypassare, durante il quale mi sono imbattuto sulla voce desiderata nella miniera. Quindi cosa se non fosse una guardia, questo non sarebbe stato un rapporto.

Trovare l'ingresso, sono andato immediatamente, ma dopo la prima tornato alla "base", dove uno spuntino, riposato e ha lasciato roba in più, e con le prime stelle è venuto alla ribalta di esplorazione sotterranea e di avventura. Dall'ingresso al tunnel fu posta uzkoleykoy, e dopo un centinaio di metri ramificata. In primo luogo, si è deciso di andare a sinistra, come nei rami laterali si trovano spesso abbandonate vagone ferroviario tecnica navrode o macchine di foratura-carico. Adit era piuttosto sereno - bella plantare, fogli arco rivestito, spessore tubo boa ferroviario filo e lampade di segnalamento ferroviario.

Miniere abbandonate in Giappone Miniere abbandonate in Giappone Miniere abbandonate in Giappone Miniere abbandonate in Giappone Miniere abbandonate in Giappone

A volte si è tenuta trapezoidale o triangolare.

Miniere abbandonate in Giappone Miniere abbandonate in Giappone Miniere abbandonate in Giappone

Fotografando con illuminazione frontale piuttosto noioso, più precisamente, le immagini sono situati piatta e noiosa. Per una certa varietà, ho iniziato un gioco di ombre, quando la torcia non si trova nel centro della galleria, e sul pavimento o parete, creando abbastanza sollievo. Ma è abbastanza grigia, come con la luce di giocare, la luce deve essere posizionato.

mossa Tradizionale - utilizzare la retroilluminazione quando l'uomo con la torcia elettrica nascosta dietro una svolta o un filo di un argomento importante e brillantezza a causa di esso. In questo caso, il centro dell'immagine rimane scuro, ma non v'è un interessante gioco di riflessi sul soffitto e sulle pareti, amplificato nel caso di abbondante umidità.

risultati ancora più interessanti si ottengono da luci doppi, quando la fine della scena ripresa è retroilluminato dato il breve primo piano retroilluminazione a fuoco la parte centrale. Tuttavia, queste cose già abbastanza difficile di girare da solo in un fotogramma. Anche per le scene con retroilluminazione, ho dovuto mettere un dieci secondi (massimo per Panasonic) e il timer prima che twang, a correre per il soggetto, al fine di risplendere.

Per le scene con doppia illuminazione necessaria ancora di più - vale a dire, disattivare la retroilluminazione, e tornare alla fotocamera per illuminare il primo piano. Nel buio, tornare è irreale, quindi, ho usato una piccola torcia per illuminare il ritorno. Come esempi mostrano le immagini scattate da un punto all'altro della retroilluminato anteriore e - sentire la differenza. Le immagini con la doppia copertura vi mostrerò di seguito.

Miniere abbandonate in Giappone Miniere abbandonate in Giappone Miniere abbandonate in Giappone Miniere abbandonate in Giappone Miniere abbandonate in Giappone Miniere abbandonate in Giappone Miniere abbandonate in Giappone

E nel frattempo oltre tunnel, andando a più locali e uscite murata. Qui, per la pesante cancello "cassaforte", era un magazzino di esplosivo.

Miniere abbandonate in Giappone

Adit è significativamente aumentata in una sezione divenire percorribile per il trasporto su ruote.

Miniere abbandonate in Giappone Miniere abbandonate in Giappone

Continuando a muoversi in avanti e lasciando dietro di quasi due chilometri, sono arrivato a una sala sotterranea enorme - un pit-stop per una varietà di attrezzature minerarie. Al centro c'era il corpo della macchina perforatrice Tamrock Minimatic HS 205D con organi di lavoro smontate.

Miniere abbandonate in Giappone Miniere abbandonate in Giappone Miniere abbandonate in Giappone

Sul lato opposto della sala dormiva più apparecchi di vita, tra cui jeep Toyota Hilux 4 WD battuto con triste muso.

Miniere abbandonate in Giappone Miniere abbandonate in Giappone Miniere abbandonate in Giappone Miniere abbandonate in Giappone

Su entrambi i lati della sala sono impianti ausiliari, come ad esempio un magazzino di pezzi di ricambio e degli oli, apparecchiature elettriche, lavandini e servizi igienici per gli operai. In electrohardware accatastato una montagna di canadesi Lanterna minatore Stampa a prova di esplosione metà degli anni '90, le console di ricarica per loro, batterie e lampadine di ricambio.

Miniere abbandonate in Giappone Miniere abbandonate in Giappone Miniere abbandonate in Giappone Miniere abbandonate in Giappone

Per il corridoio galleria orizzontale si trasferì in un percorso a spirale verticale che porta sia verso il basso e verso l'alto. Queste miniere hanno una profondità di 1300 metri, in modo da esplorare quel percorso avuto né il tempo né la luce, e sono tornato al primo bivio, preso il ramo di destra. Qui tutto ricorda l'adit, esplorare prima, e presto giungere ad una nuova forcella in cui ho provato la tecnica della doppia illuminazione. Impallidì e brutto - naturalmente, queste cose dovrebbero essere fatte in coppie o in esposizione multipla, o almeno con otturatore radiospuskom.

Miniere abbandonate in Giappone Miniere abbandonate in Giappone Miniere abbandonate in Giappone

Nonostante il fatto che i tunnel sono disperse, sono ulteriormente collegati da una serie di camere sotterranee altro pit-stop, anche riempito con elettrodomestici, centrale tra i quali motore acquisti. Offro due fotografie retroilluminato e doppio retroilluminato, su cui ho un po 'preso in giro.

Miniere abbandonate in Giappone Miniere abbandonate in Giappone

Visibile sullo sfondo è qualcosa di bianco con gli occhi rossi - è abbastanza moderno e di lavoro quad, purtroppo, si è rivelata senza la chiave di accensione nella serratura. E 'un peccato, naturalmente, o avrebbe cavalcato su di esso. In questa parte del tunnel sulla luce fuoco lavoro e lavorato nel monteryatnike riscaldatore. In questa fase, ha bussato alle cinque rimanere sotto terra, e ho deciso di passare, trovare finalmente un po 'di attrezzature trapano e ferroviario.

Miniere abbandonate in Giappone Miniere abbandonate in Giappone Miniere abbandonate in Giappone Miniere abbandonate in Giappone Miniere abbandonate in Giappone

Alla ricerca di un ultimo giro, mi rivolgo andare alla porta: "Addio, Kamioka"

Miniere abbandonate in Giappone