Il migliore amico dell'uomo d'acciaio

• Acciaio ogni essere umano

Diversi proprietari di auto felici che non desiderano a parte con le loro vecchie automobili.

Autobianchi Primula MKI

1966

Il migliore amico dell'uomo d'acciaio

Aldo Reshia, pensionato: "Ho comprato questa vettura nel 1965, perché era moderna. E ho continuato perché mi serve sempre ragione. Io vivo in una piccola città, e ho bisogno di una macchina spesso. Ma non ho lasciato sopra il volante. "

2001

Il migliore amico dell'uomo d'acciaio

ALFA ROMEO GIULIA GT SPRINT

1966

Il migliore amico dell'uomo d'acciaio

Vincent Tilly, un falegname, "Ho comprato il mio" alpha "nel 1966: è stato uno dei migliori dell'era vettura sportiva. Un conservato a causa del fatto che l'amo. Altri non ammettono ad esso. E mai, mai vendere. " 2003

Il migliore amico dell'uomo d'acciaio

MOSKVICH 2137

1987

Il migliore amico dell'uomo d'acciaio

Alexander Mayorov, uomo d'affari: "Ho comprato la macchina nel 1984 a causa della sua affidabilità e le dimensioni. Con lei molto collegato con essa, abbiamo viaggiato a metà strada in tutto il paese. Ho sempre giro su di esso, e non ha mai rotto. Mi fido di lei solo i figli. Lei resterà con noi. "

2005

Il migliore amico dell'uomo d'acciaio

FIAT 600

1983

Il migliore amico dell'uomo d'acciaio

Luigi Aratari sentinella: "Ho comprato la macchina da suo padre nel 1983. Ora lo usiamo solo in occasioni speciali, ma non avevo mai vendere. La nostra vecchia foto scattata il giorno di Pasqua - il giorno in cui ci ha tolto la madre della moglie per l'aeroporto ".

2003

Il migliore amico dell'uomo d'acciaio