Nel mare con balenieri

Nel mare con balenieri

- Anche tu vuoi andare al mare, Daniel? - mi ha chiesto una volta Ignasias quando guardo spiaggia accompagnato balenieri. Le loro barche scomparso oltre l'orizzonte, in cui il sole stava tramontando, e il ritorno avevano solo poco prima dell'alba con un fermo o meno.

Naturalmente, lo farei. Proprio non voleva andare solo in mare e vedere i pescatori al lavoro. Senza di essa, non ero in grado di finire un rapporto, per il bene di cui vengono a Lamaleru.

- Se si decide di Daniel, andremo avanti, "Cannibals" - ha continuato Ignasias, tirando fuori un sacchetto di tabacco. preferiva sigarette sigarette.

Il vecchio continuava a dimenticare il mio nome, e io correggerlo no, perché aveva perso ogni speranza che egli si ricorderà il mio nome è in realtà. Così ho chiesto quando lui mi avrebbe portato con sé. Abbiamo concordato il giorno seguente.

- Acquista cracker e acqua - ha chiesto Ignasias, quando venne il momento.

Corsi al negozio e ha preso tutte le cose che ha detto, non dimenticate di polbloka sigarette. Se Ignasias abituato al tabacco, i giovani hanno di certo disprezzo.

Quando il mare è sceso ombra, e le nuvole accumulati, abbiamo preso la barca e lo portarono al mare nel cielo. Si infrangono sulla riva onde solletico i piedi freschi e l'aria era satura di sale. I pescatori, nel frattempo, è rimasto in silenzio, aspettando il momento, e io sono preoccupato per la mia macchina fotografica (che era in uno zaino dietro la schiena), che potrebbe lasciare solo un secondo più tardi, e se il salto successo sulla barca. Ma non è successo niente, e ora sto già duro agitando ... no, pagaia e paletta, raccogliendo l'acqua dal fondo della barca, che ha fatto la sua strada attraverso le numerose fessure. Appena ho cambiato, ho tirato fuori la mia macchina fotografica. Ora ho potuto vedere la spiaggia balenieri da una diversa angolazione.

Nel mare con balenieri

I pescatori remare le loro barche.

Nel mare con balenieri

Dalla barca ci siamo trasferiti la barca con il motore e corse attraverso le onde parallelo al sole al tramonto. Oltre alla sera sono andato a prendere un altro tre zuccone, che erano tra i 18 ei 34.

Nel mare con balenieri

... Ignasias se stesso e suo figlio Willie (27).

Nel mare con balenieri

isola spiaggia Lembata al tramonto.

Nel mare con balenieri

Non appena il sole toccò l'orizzonte, il mare era piuttosto fresco, e pescatori ha cominciato ad essere riscaldato. Ho preso un maglione e pantaloni, ma finché siamo arrivati ​​in aereo a spruzzo dalle onde, deciso di non ottenere vestiti caldi, non bagnarlo.

Nel mare con balenieri

Dal Ignasias in mare non è più passeggiate (solo che questa volta ha fatto un'eccezione per me), il "cannibale" di solito è composto da quattro membri: tre teste di legno e Willie, che era chiaramente il leader in mezzo a loro. Nella foto che sta tenendo in mano il faro, che è attaccato ad un'estremità della rete.

Nel mare con balenieri

Quando l'isola era lontano, il mare è calmo e Ignasias alla fine ha scelto il sito, abbiamo tagliato il motore e Willie ha cominciato a cadere nella rete idrica. Luce necessaria per notte, era chiaro dove l'altra estremità della rete di 400 metri. Questo collegamento di rete 4 pezzi di 100 metri ciascuno.

Nel mare con balenieri

Mentre Willie giocherellare con la rete, e remi remi Mikel Ignasias, impedendo così la rete immediatamente confuso.

Nel mare con balenieri

Poi il lavoro era finito, e ora dobbiamo aspettare. Ignasias eremita è rimasto a prua della barca, mentre il resto si sdraiò sulle tavole, che sono disposti perpendicolarmente ai lati. Per illuminare il cielo notturno la luna quasi piena e potrebbe essere sentito come l'acqua accarezza il fondo. Poi improvvisamente mi resi conto che ero favoriva. Si dovrebbe dire che la mia vita non è mal di mare in mare! Mai. Anche quando ero in viaggio su "Rumayro". Quindi io non sono stato con le compresse in caso di mal di mare, nessuna esperienza come trattare con essa. Ho semplicemente distendersi, cercando di non muoversi, e fissai il cielo stellato. Poi è diventato più facile. Una delle teste di legno in quel momento ha aperto una lattina di TUAC. Perché mi hanno soprannominato queste tre teste di legno, non lo so. Probabilmente perché hanno fatto goffamente e sembrava più un personaggio comico, rispetto alle madri balenieri. Solo Willie mi fa rispetto da parte loro azienda.

Braga è stato versato in un contenitore che assomigliava a una noce di cocco (anche se forse è stato essiccato di cocco, troppo piccolo), e passò intorno al cerchio. Ho anche dovuto "bere dalla tazza," più volte, in modo da non offendere i miei vicini sulla barca. Questo ben presto pentito, per lo stomaco attorcigliato in modo che la mamma Do not Cry! E andare al bagno "di e di grandi dimensioni" da una barca che oscilla come un Misirizzi, non è molto conveniente, vi dico. Questo trucco doveva essere ripetuto molte volte durante la notte.

Due ore più tardi, abbiamo ottenuto fuori della rete idrica, che era vuoto, e abbandonata di nuovo. Abbiamo aspettato.

Altre tre ore più tardi, abbiamo ottenuto di nuovo, ma questa volta non era solo vuoto, ma in generale, tutto incasinato. Ignasias imprecò e si lamentava per.

Quando la rete si dipana e ha segnato per la terza volta, tutto è andato a letto. Poi di notte, non ricordo a che ora ci siamo svegliati e ripetuto la procedura. Poi si addormentò, dimenticando tutto.

Una sveglia, abbiamo servito l'alba.

Nel mare con balenieri

I pescatori hanno iniziato immediatamente a tirare la rete.

Nel mare con balenieri Nel mare con balenieri

Ma uno sguardo alla rete è stato abbastanza per vedere che cosa è tutto incasinato.

Nel mare con balenieri

La pesca questa volta certamente non ha funzionato!

Nel mare con balenieri

Il nostro pescato è stato l'unico tonno. E poi un po '.

Nel mare con balenieri

Poi abbiamo lanciato la barca e si diressero verso Lamaleru.

Nel mare con balenieri

I pescatori di certo non erano nel migliore stato d'animo.

Nel mare con balenieri

Non c'è da stupirsi! Passare la notte in mare e tornare a casa con niente.

Nel mare con balenieri

Inoltre combustibile bruciato è sprecato.

Nel mare con balenieri

Sulla riva della chiesa sembrava Lamalery.

Nel mare con balenieri Nel mare con balenieri

balenieri Beach.

Nel mare con balenieri

Prima di tutto, i pescatori stavano per tirarla a riva.

Nel mare con balenieri

Ignasias armati con un lungo palo cercando di mantenere la barca contro le onde ...

Nel mare con balenieri

... mentre indossa rete teste di legno.

Nel mare con balenieri

Sulla spiaggia, intanto, ha restituito i rimanenti pescatori. E sono tornati al pescato normale. Alcuni eravamo senza un fermo, e anche il più recente.

Nel mare con balenieri

Quando la rete peretaskat a terra, è venuto il "cannibale". La sua ragione ha deciso di non lasciare in mare, dove di solito c'è la pena.

Nel mare con balenieri

La ​​barca rotolato su tronchi, che sono racchiuse sotto il fondo.

Nel mare con balenieri

"Cannibal" ammassati "in garage."

Nel mare con balenieri

Il vecchio Ignasias uomo. In separazione, quando ho lasciato un paio di giorni dopo, mi ha dato un delfino dente, che ha appeso sul mio collo.

Nel mare con balenieri

Quasi dimenticavo ... Foto della nostra "produzione"

Nel mare con balenieri