Luoghi infernali del pianeta

La gente crede che ci sono posti sulla Terra, che porta direttamente agli Inferi. Sono sparsi in tutto il pianeta e sono pieni di forte energia.

Darvoz Turkmenistan

Nel mezzo del deserto Karakum tirato fuori terra e diffonde la fiamma attorno al calore insopportabile. La gente lo chiama il "porta dell'inferno". Anche se la comparsa di queste "porte" - una stupidità umana banale: nel 1971 ci sono stati perforazione del pozzo, e dosverlilis accidentalmente a grandi caverne sotterranee, e la superficie del gas rilasciato. Per non rovinare l'ambiente nella regione, gas viene bruciato.

Luoghi infernali del pianeta

Namaskard, Islanda

Questo luogo misterioso in Islanda, più comunemente conosciuto semplicemente come la "Porta dell'Inferno". Nonostante il suo nome "cool", Islanda - il paese di attività vulcanica violenta. In Naumaskarde ci sono sorgenti calde, che puzza grigio così insopportabile che una persona normale senza maschera non può durare più di pochi minuti. L'odore butta letteralmente giù.

Luoghi infernali del pianeta Luoghi infernali del pianeta Luoghi infernali del pianeta

Sibunit Caves, Belize

Secondo mayanskomu testo sacro, i morti vengono inviati al mondo sotterraneo attraverso un sistema di grotte Sibalbu. Attraverso di loro, il fiume, traboccante di scorpioni, sangue e giaguari affamati. Le teorie circa esattamente dove molti Sibalba, ma quella più veritiera che Sibunskie grotta in Belize e è l'ingresso al Sibalbu. Nonostante il fatto che ci sono sempre gli archeologi che lavorano, interferiscono con le folle di turisti che sognano di vedere l'inferno con i miei occhi.

Luoghi infernali del pianeta

Beppu, Giappone

Questo sacro sorgenti calde dell'isola di Kyushu, denominato "L'inferno Beppu". Fonti solo nove, e ogni "l'inferno" ha un proprio nome: blu - Sea Hell (profondità di 120 metri, la temperatura dell'acqua di 90 ° C), Chinoiki Zhigoku o sanguinosa Pond (colore rosso dalle grandi quantità di ferro, l'acqua qui ha), la fonte di " testa rasata "(appena tiepido gorgoglii di fango), stagno bianco (acqua bollente qui - lattiginoso a causa di una sovrabbondanza di calcio), montagna Hell - un vulcano sputa fango bollente," l'inferno pot ".

Luoghi infernali del pianeta Luoghi infernali del pianeta

Parco Nazionale di Yellowstone, Stati Uniti d'America

Uno dei primi che ha esplorato il Parco Nazionale di Yellowstone, era John Colter. Egli ha descritto in dettaglio sfuggire da sotto le nuvole di terra di vapore e acqua bollente del lago, questo luogo viene subito soprannominato "Inferno Colter". Ora guarda il "Diavolo" attrae milioni di turisti ogni anno.

Luoghi infernali del pianeta

Danakil deserto, Etiopia

Uno dei luoghi più inospitali della Terra. Dancalia - è molto spesso vulcani terribile, rovente l'aria, gas tossici e tradizionali già, lago solforico. A questo punto della placca tettonica araba è rotto, e continua a peggiorare a causa di attività vulcanica, frequenti terremoti, guasti appaiono regolarmente per tutta la durata del guasto, consentendo di lava a formare un vero e proprio lago di fuoco, così splendidamente delineate nel Libro della Rivelazione.

Luoghi infernali del pianeta Luoghi infernali del pianeta

Plouaret, Francia

La Bretagna è una piccola chiesa dedicata ai "sette dormienti" (come i sette santi che sono in attesa per la fine del tempo e di guardia all'ingresso agli inferi - se uno a erroneamente non accettata, o per lì, Dio non voglia, qualcuno un giorno non fuori). Ma è interessante che la chiesa è diversa: è costruito nella struttura dei dolmen preistorici, che, come dicono i locali, "c'è una creazione dei tempi ed è costruito a mano di Dio Onnipotente".

Luoghi infernali del pianeta Luoghi infernali del pianeta

del Guatemala

Nella capitale del Guatemala, nel 2010, improvvisamente cratere, larghezza 31, 5 metri di diametro, che assorbe alcune case e, per qualche ragione, risparmiando gli esseri umani. L'imbuto formata all'improvviso, anche se gli scienziati ritengono che la ragione per la sua creazione servito come un uragano Agatha. Non grida si sente lì, il grigio non ha odore, ma ancora terribilmente a disagio "inferno di un luogo."

Luoghi infernali del pianeta

Wang Saeng Suk, Thailandia

"Giardino di Hell" vicino a Bangkok tecnicamente - parte di un tempio buddista, con un sacco di sculture, dipinti tormento infernale dei peccatori nel mondo successivo. Non proprio alle porte dell'inferno, ma è molto vivace illustrazione.

Luoghi infernali del pianeta Luoghi infernali del pianeta