Passeggiata a Dusseldorf

• Dusseldorf Passeggiata

La città è molto soddisfatto con i suoi contrasti: ci sono aree con un'architettura molto d'avanguardia, e ci sono città vecchia, storia di respirazione; un sacco di oggetti d'arte d'arte moderna, ma anche molte e tradizionali sculture.

Mi è piaciuto come dyusseldorftsy cuore la storia della città e in un formato insolito, ma molto accessibile proponiamo di studiare per tutti.

Passeggiata a Dusseldorf

In una delle giornate di sole, siamo andati a fare un giro mattina del centro storico e in un piccolo parco appena trovato una scultura così interessante. Nella foto in basso, la nostra guida dice a questo proposito:

Passeggiata a Dusseldorf

Sul monumento rappresentati i più importanti eventi storici a Düsseldorf e ritratti di persone che hanno giocato in tempi diversi un ruolo importante nella vita della città.

Mi è piaciuto molto questo approccio. Il risultato è stato un tour lampo del passato Düsseldorf.

Molto comodo per chi ha poco tempo o non vogliono uno studio dettagliato della storia della città.

Quindi, andiamo alla storica mini-tour intorno alla scultura.

1288 - Il conte Adolf von Berg concesso il villaggio dello stato del fiume Dussel città:

Passeggiata a Dusseldorf

1710 - elettore Jan Vella approva piano di espansione della Città Nuova:

Passeggiata a Dusseldorf

1811 - Napoleone arrivò a Düsseldorf con una visita di 4 giorni, e se è poi disse: "Düsseldorf - sì, è un po 'di Parigi":

Passeggiata a Dusseldorf

1848 - un mercante tedesco Lorenz Cantador diretti Düsseldorf milizia civica (il tempo del movimento rivoluzionario in Germania contro il potere reale):

Passeggiata a Dusseldorf

1945-1982 anni - è scritto sulla scheda: "Il nuovo Düsseldorf crescono fuori dalle rovine della guerra." In effetti, il dopoguerra - il tempo del geniale decollo Düsseldorf. Per diversi decenni è diventata uno dei più grandi centro bancario e commerciale della Germania:

Passeggiata a Dusseldorf

I famosi cittadini di Düsseldorf. Sulle tavole sono dato anni della loro vita.

Heinrich Heine - forse il più famoso e venerato poeta della Germania. E 'nato e ha trascorso la sua infanzia a Düsseldorf:

Passeggiata a Dusseldorf

Fritz Henkel - il fondatore del gruppo di fama mondiale di prodotti chimici domestici. Anche se la sua prima società ha aperto ad Aquisgrana, ma la fioritura principale del suo impero si è verificato proprio a Düsseldorf. A questo giorno, Henkel ha sede in questa città:

Passeggiata a Dusseldorf

William Marx - un ex sindaco e un pioniere di Düsseldorf. Durante il suo mandato di 12 anni come sindaco, dal 1899, Düsseldorf è diventata una città moderna e in via di sviluppo ed è diventato un centro di fama internazionale mostra:

Passeggiata a Dusseldorf

Louise Dumont - attrice tedesca e la figura teatrale. Nel 1905 ha fondato la Playhouse Düsseldorf, dove è stata un'attrice e regista:

Passeggiata a Dusseldorf

Arthur Shlossman - pediatra tedesco e igienista. Più nel 1891 formulate idee innovative per la prevenzione del rachitismo nei bambini. Insieme ad altri scienziati pubblicato una guida per l'igiene sociale e le malattie dei bambini:

Passeggiata a Dusseldorf

E ora, ancora una volta, camminare per le strade di Düsseldorf:

Passeggiata a Dusseldorf

La città vecchia è molto belle case:

Passeggiata a Dusseldorf Passeggiata a Dusseldorf

Tutti immersi nell'antichità:

Passeggiata a Dusseldorf

Si passa dal pub familiare "Zum Shlyussel":

Passeggiata a Dusseldorf

E qui è il famoso numero civico 53 sulla Bolkershtrasse - qui 13 dic 1797 nacque il poeta Heinrich Heine. Nel 1991 la casa fu acquistata dai proprietari, e ora qui sono collocati Letterario Bureau del Nord Reno - Vestfalia e la Società di Heine:

Passeggiata a Dusseldorf

A Düsseldorf, un sacco di belle chiese:

Passeggiata a Dusseldorf Passeggiata a Dusseldorf

Ed è il nostro vecchio amico - la curva del campanile della chiesa di St. Lambert:

Passeggiata a Dusseldorf Passeggiata a Dusseldorf

Ho apprezzato molto la Chiesa protestante di San Giovanni - neo-gotico edificio in mattoni rossi con una guglia verde:

Passeggiata a Dusseldorf

Si trova sulla piazza Martin Lutero e per molti anni è stato considerato il centro geografico di Düsseldorf:

Passeggiata a Dusseldorf

La Chiesa è proprio nel centro della città. Il suo campanile è stata a lungo il più alto della città (85, 7 m) e molto prominente, visibile da tutte le direzioni:

Passeggiata a Dusseldorf

Ci guardarono nella cappella di San Giuseppe:

Passeggiata a Dusseldorf Passeggiata a Dusseldorf

Usato per essere un monastero carmelitano:

Passeggiata a Dusseldorf

Una piccola torretta nascosto nel cortile:

Passeggiata a Dusseldorf

"Commerzbank" - preoccupazione bancario in Germania:

Passeggiata a Dusseldorf

E 'il secondo in Germania in termini di attività:

Passeggiata a Dusseldorf

E la chiesa di St. Lambert di nuovo, ma nella luce della sera:

Passeggiata a Dusseldorf

Una volta, quando si cammina a tarda notte, siamo venuti per caso su di un grande edificio di mattoni rossi. E devo dire che mi piace molto questi edifici, in modo da far passare, non abbiamo potuto:

Passeggiata a Dusseldorf

Si è accertato che questa dimora barocca oggi ospita la collezione nel suo territorio Goethe Museum con i manoscritti originali, prime edizioni, corrispondenza personale e altri edizione commemorativa del poeta:

Passeggiata a Dusseldorf

Secondo l'etichetta, è un antico palazzo Yagerhof:

Passeggiata a Dusseldorf

Come ho poi appreso, il Museo di Goethe (Goethe-Museum) è tra i più giovani musei genio. E 'stato inaugurato nel 1956. Goethe stesso non era un residente di Dusseldorf, ma più volte ha soggiornato qui negli anni 1774-1792.

La stessa sera ci siamo incontrati un bellissimo edificio, forse è un teatro locale, non lo so:

Passeggiata a Dusseldorf

E a Düsseldorf ed è molto creativo per le strade:

Passeggiata a Dusseldorf

Molto divertito sport pubblicitario televisivo. L'iscrizione in un cerchio bianco si legge: "Il rispetto si guadagna":

Passeggiata a Dusseldorf

E, infine, circa l'hotel, in cui abbiamo vissuto. E 'stato chiamato "NH Düsseldorf City" 4 *. hotel molto buono, non lontano dalla stazione e dal centro storico, camere luminose, spaziose e una colazione di lusso. Così l'hotel guarda dal di dentro:

Passeggiata a Dusseldorf Passeggiata a Dusseldorf

Ma tali opinioni sono dalla finestra della nostra camera:

Passeggiata a Dusseldorf Passeggiata a Dusseldorf

E prendiamo un ultimo sguardo alla città e speriamo di nuovo e di nuovo a tornare, perché siamo molto Dusseldorf e molto affondato l'anima: