Cborschik di zolfo: la professione più difficile del mondo

• zolfo Cborschik: la professione più difficile del mondo

Il vulcano sull'isola di Giava Kawa Ijen attrae turisti dal fatto che all'interno del cratere è il più grande lago di acido colore incredibile turchese del mondo durante il giorno e con un bagliore bluastro di notte. Ma se, per alcuni, questo paesaggio da cartolina, il locale - duro lavoro. Prendendo due canestri, scendono alla puzza del lago, avvolto nel gas velenosi per raccogliere grumi di zolfo puro accumula sulle sue rive.

Il percorso del lago è attraverso i boschi e pendii senza vita della montagna. Il percorso di circa 300 metri di lunghezza e abbastanza ripida maggior parte di esso - è sezioni quasi verticali. In questo modo i collettori zolfo, fanno un giorno per due o tre girello, trasferendo ad una sola volta da 70 a 80 kg. Alzando lo zolfo up, vanno di nuovo per 3 chilometri in giù, poi un altro a circa 1, 5 km. alla stazione di pesatura. Dopo aver fatto tutta questa strada, collezionisti tornare per un nuovo partito.

Cborschik di zolfo: la professione più difficile del mondo Cborschik di zolfo: la professione più difficile del mondo

Sulle spalle dei lavoratori non è mai inferiore a 70 kg. del carico

Cborschik di zolfo: la professione più difficile del mondo Cborschik di zolfo: la professione più difficile del mondo Cborschik di zolfo: la professione più difficile del mondo

In questi carichi tutti i lavoratori devono essere fisicamente preparati e hanno cattive abitudini. Tuttavia, la maggior parte di loro fuma senza sosta. Lo fanno in modo che, per essere salvato, sanno in un modo, dai fumi velenosi. Essi sostengono che il fumo dà loro forza.

Cborschik di zolfo: la professione più difficile del mondo

per un po ', fino alla guida di questo sito di produzione, in cui vivono in fondo kratora collettori zolfo dotati di un piccolo campeggio. Una volta che lo zolfo esplode altrove, si muovono ad esso. Questi "depositi" sono pochi. Essi sono dotati di tubi, di cui scorre lo zolfo fuso. Quando si raffredda e si indurisce, i lavoratori cominciano a raccoglierlo.

Cborschik di zolfo: la professione più difficile del mondo Cborschik di zolfo: la professione più difficile del mondo Cborschik di zolfo: la professione più difficile del mondo

Lo zolfo raccolti in due ceste, bar interconnessa di bambù. Respiratori e maschere sono una grande rarità, a sentire tutti i vantaggi che su me stesso la fortuna pochi. Fuggendo da fumi velenosi collezionisti venire con un proprio rimedio. Si tratta di un normale pezzo di cotone imbevuto. Comprimono con i denti e la respirazione attraverso di essa, o semplicemente avvolti con una parte di panno del viso.

Cborschik di zolfo: la professione più difficile del mondo

dei rimedi - solo uno straccio bagnato in bocca e un pacchetto di sigarette

Cborschik di zolfo: la professione più difficile del mondo

Quasi tutti gli uomini impegnati nella produzione, e questo è di solito tra 200 e 300 persone, guardare 10-15 anni più vecchio della sua età. La durata media della vita di collezionisti è raramente più di 40 anni. Coloro che riescono a superare la barriera di 45 anni, sono considerati come longeva.

Cborschik di zolfo: la professione più difficile del mondo Cborschik di zolfo: la professione più difficile del mondo

Down in questo "inferno" tutto volontariamente e il lavoro su se stessi. lavoro Hells stima bassa, ma per loro è l'unico modo per nutrire se stessi e la vostra famiglia. Spostando sulle sue spalle due canestri con il grigio, del peso di 80 kg, al giorno sboschiki zolfo guadagnano 6-8 dollari.