Omsk 300 anni. Vista della città dall'alto

• Omsk 300 anni. Vista sulla città da un'altezza

Omsk 300 anni. Vista della città dall'alto

La storia della città è iniziata nel 1716, quando per ordine di fortezza di Pietro I Omsk è stata fondata per rafforzare i confini dell'Impero russo. Nel 1797 la fortezza divenne una città. Nel XIX secolo Omsk divenne il centro della regione Steppa, che copre gran parte della Siberia occidentale e nord dell'attuale Kazakhstan, che rappresentano circa un terzo di tutto il paese. Così, per trecento anni, una piccola fortezza su un bordo lontana dell'Impero russo è diventato un importante centro industriale.

Quest'anno ricorre il 300 ° anniversario di Omsk. In questo periodo ho raccolto una selezione di 70 foto da tetti di Omsk.

Omsk - una delle più grandi città della Russia e la seconda città più grande in Siberia dopo Novosibirsk. A partire dal 2015 vive 1, 2 milioni. Man. La città si trova alla confluenza di due fiumi - il Om e l'Irtysh.

Omsk 300 anni. Vista della città dall'alto

zona Collegiata.

La piazza principale di Omsk, situato nel centro della città, tra le strade di Red Path, internazionale, Tara e Lenin. Qui ci sono tutti i più importanti eventi della città.

Omsk 300 anni. Vista della città dall'alto

Cattedrale dell'Assunzione - uno dei più importanti monumenti architettonici a Omsk.

Omsk 300 anni. Vista della città dall'alto

La prima pietra posata nella fondazione della cattedrale nel 1891, viaggiato per il paese Tsarevich Nicholas Alexandrovich, il futuro imperatore russo Nicola II. Nel 1935 la chiesa fu fatto saltare in aria.

Omsk 300 anni. Vista della città dall'alto

Nel 2005, la Cattedrale dell'Assunta deciso di ricostruire. Le campane sono stati espressi Maestro della città di Kamensk-Uralsky. Finitura e mattoni decorativi realizzati in speciale argilla rossa portato dal Baltico.

Omsk 300 anni. Vista della città dall'alto

La ​​nuova cattedrale dell'Assunzione solennemente consacrata nel 2007.

Omsk 300 anni. Vista della città dall'alto

L'intersezione delle strade di Red Road, Konev e Bulatov.

Omsk 300 anni. Vista della città dall'alto

Mettere stazione della metropolitana in scatola "Biblioteca. Puskin "".

Metro Omsk è ancora in uno stato non finito. E 'diventato famoso grazie all'unicità della stazione e il ponte della metropolitana.

Omsk 300 anni. Vista della città dall'alto Omsk 300 anni. Vista della città dall'alto

Biblioteca. Puskin.

L'architettura insolita del progetto di libreria è stato assegnato il diploma di II Grado alla Mostra di risultati economici (ENEA) dell'URSS nel 1985.

Omsk 300 anni. Vista della città dall'alto

Via Red Road.

Una delle strade più antiche di Omsk, una parte importante delle infrastrutture City Road. Percorso Rosso - un ex strada Kaptsevich rinominato in memoria degli eventi della guerra civile. Via conclusa Kaptsevich strada rurale su cui l'Armata Rossa entrò in città.

Omsk 300 anni. Vista della città dall'alto

Il ponte 60 anni di Vittoria.

Omsk 300 anni. Vista della città dall'alto

Automobile combinata e il ponte della metropolitana (livello superiore al traffico, più basso - per i treni della metropolitana). La costruzione è iniziata nel 1992, il traffico automobilistico è aperta 18 Ottobre 2005.

Omsk 300 anni. Vista della città dall'alto Omsk 300 anni. Vista della città dall'alto

L'Assemblea Legislativa della regione di Omsk.

Nel 1918-1919 l'edificio ospitava il Senato Governo e il Ministero della Giustizia del governo di Kolchak, qui Kolchak 1919/01/29 ha prestato giuramento "di fedeltà allo Stato e le leggi del paese." Essa ospitava anche il distacco di sicurezza delle riserve auree dell'Impero russo, portato da Kazan (nell'ala destra del secondo piano). riserve auree di Sam era tenuto nel palazzo State Bank opposto.

Omsk 300 anni. Vista della città dall'alto

Il cinema "Majakovskij"

Omsk 300 anni. Vista della città dall'alto

Torre del Fuoco.

Omsk 300 anni. Vista della città dall'alto

Kalancha apparso nel 1915 sul sito di struttura in legno fatiscente. Poi è diventata il punto più alto della città (circa 32 m).

Omsk 300 anni. Vista della città dall'alto

Nel 2002, sul ponte di osservazione della torre figura a cavallo del fuoco.

Omsk 300 anni. Vista della città dall'alto

Il cancello Tobolsk della prima rocca Omsk.

La storia della città è iniziata nel 1716, quando per ordine di Pietro I per rafforzare i confini dell'Impero russo è stata fondata fortezza di Omsk. Nel 1797 la fortezza divenne una città. Nel XIX secolo Omsk divenne il centro della regione Steppa, che copre gran parte

Siberia occidentale e nord dell'attuale Kazakhstan, che rappresentano circa un terzo di tutto il paese.

Tobolsk Gate - l'unica porta originale della fortezza Omsk sono sopravvissuti fino ai nostri giorni.

Omsk 300 anni. Vista della città dall'alto

Lenin Street.

Via centrale Omsk va da Piazza del Duomo attraverso il ponte del Giubileo per la strada Majakovskij, nella zona degli edifici storici.

Omsk 300 anni. Vista della città dall'alto

Ci unico nel suo genere complesso architettonico della fine del XIX rimasti - inizi del XX secolo, ha ricevuto lo stato di un oggetto del patrimonio culturale di importanza federale.

Omsk 300 anni. Vista della città dall'alto

La costruzione della compagnia di assicurazione "Salamander"

L'edificio è stato costruito nel 1913-1914 su progetto dell'architetto San Pietroburgo NN Verevkina. Ora qui è la città №1 policlinico.

Omsk 300 anni. Vista della città dall'alto

Teatro Accademico di Stato di Omsk.

Uno dei più antichi teatri della Siberia è stata fondata nel 1874. Il primo edificio del teatro era fatto di legno, e rimase solo due anni, non ha ancora bruciato. Nel 1882 nello stesso posto abbiamo costruito un nuovo edificio. E 'anche dimostrato di essere pericoloso, e nel 1891 fu demolita, senza attendere il fuoco. Costruzione di un nuovo teatro in piazza si è conclusa nel 1905. L'edificio è stato costruito in stile eclettico che unisce il classicismo con motivi barocchi.

Omsk 300 anni. Vista della città dall'alto

La costruzione del russo-americano in gomma Manifattura "Triangolo" (architetto N. Niu Veryovkin)

Omsk 300 anni. Vista della città dall'alto

Via Pushkina (panorama cliccabili 4000 pixel).

Omsk 300 anni. Vista della città dall'alto

Il Consiglio Comunale.

Costruzione di Omsk Città Duma è stato costruito nel 1897, in stile russo. Architetto M. Shuhman. Uno dei simboli di Omsk. Nel 1907 ha costruito, che ospitava la biblioteca comunale. Durante il periodo sovietico, nel 1924, l'edificio ospitava la Biblioteca scientifica regionale. Puskin.

Omsk 300 anni. Vista della città dall'alto

Teatro Musica Omsk State.

Nel 1946, Commissari del Popolo ha deciso che le esigenze di Omsk teatro musicale. Un anno dopo, l'inaugurazione del teatro regionale di musica e comicità.

Omsk 300 anni. Vista della città dall'alto

Il nuovo edificio del teatro è stato aperto 29 gen 1982.

Omsk 300 anni. Vista della città dall'alto

A causa della sua forma originale di costruzione del teatro musicale è uno dei simboli di Omsk.

Omsk 300 anni. Vista della città dall'alto Omsk 300 anni. Vista della città dall'alto

cappella Seraphim Alekseevskaya.

Un grande cappella di pietra con il completamento tenda costruito nel 1907 in memoria del dell'erede zarevic Alessio, è nato. Rotto nel 1927, nel 1992-1994 ha ripristinato il vecchio posto.

Omsk 300 anni. Vista della città dall'alto

Piazza Buchholz.

Omsk 300 anni. Vista della città dall'alto

Nella zona centrale è impostato Buchholz palla enorme alla quale la base incisa scena Siberia.

Da Omsk correlate slogan "Non cercare di lasciare Omsk!" È diventato particolarmente popolare dopo che la palla-monumento sulla piazza Buchholz quasi partì in un uragano.

Omsk 300 anni. Vista della città dall'alto

la navigazione sul Irtysh.

Omsk 300 anni. Vista della città dall'alto

Il Centro per la storia della guerra civile, il palazzo ex per il padre.

Nel 1919 ci fu la residenza dell'ammiraglio Kolchak, "Supreme Governatore" della Russia. L'edificio ha subito dall'esplosione di un fallito attentato su 1919/08/25 Kolchak.

Omsk 300 anni. Vista della città dall'alto

Marx Prospect.

L'arteria di traffico centrale di Omsk, una delle strade più frequentate della città. Si passa dal teatro alla Railway Square.

Omsk 300 anni. Vista della città dall'alto

Via Chokan Valikhanova.

Strada con viale pedonale nel cuore di Omsk, che si affaccia sul lungomare

Irtysh River. Nel 2014, la ricostruzione su larga scala è stato completato.

Omsk 300 anni. Vista della città dall'alto

Sulla strada c'erano fontane, futuristiche, insoliti oggetti architettonici, comode panchine e un sistema di illuminazione moderno.

Omsk 300 anni. Vista della città dall'alto

ponte di Leningrado - aperto 6 Novembre 1959, diventando il primo ponte in cemento armato sopra l'Irtysh.

Omsk 300 anni. Vista della città dall'alto

"La casa con una guglia" - Stalin all'intersezione di Prospect e Karl Marx Street. Maslennikov.

Omsk 300 anni. Vista della città dall'alto

L'Omsk State University (Transport OmGUPS).

Omsk 300 anni. Vista della città dall'alto

siberiana Institute of Transportation Engineers è stata fondata nel 1930, a Tomsk. Nel 1961, l'università si trasferisce a Omsk e rinominato l'Istituto Omsk Ingegneri Ferroviari. lo status di università ha ricevuto nel 1997. Ora è Omsk State Transport University.

terrapieno

Omsk 300 anni. Vista della città dall'alto

Irtyshskaya.

banchine di oltre 4 km - una delle mete preferite per le vacanze per i residenti e visitatori. ricostruzione su larga scala della strada pedonale principale ha finito in 2009.

Omsk 300 anni. Vista della città dall'alto Omsk 300 anni. Vista della città dall'alto

complesso commerciale-mostra "Cascade".

Omsk 300 anni. Vista della città dall'alto

​​Il complesso memoriale "Gloria a Heroes" su Victory Boulevard.

Omsk 300 anni. Vista della città dall'alto

"Omsk-passeggeri" Stazione Ferroviaria.

Omsk 300 anni. Vista della città dall'alto

Edifici Gagarin st.

Omsk 300 anni. Vista della città dall'alto

complesso commerciale e l'ufficio "Leader".

Omsk 300 anni. Vista della città dall'alto

La via 10 anni di ottobre.

Omsk 300 anni. Vista della città dall'alto

Marshall Street Zhukov "Sakena Towers."

Omsk 300 anni. Vista della città dall'alto

Sport e concerto Complex. Blinov - uno dei più grandi negli Urali di tali complessi.

Omsk 300 anni. Vista della città dall'alto

Il Football Arena "Stella Rossa" - casa arena di Omsk della squadra di calcio "Irtysh".

Omsk 300 anni. Vista della città dall'alto

Via Partizanskaya.

Omsk 300 anni. Vista della città dall'alto

L'ampliamento dell'edificio somministrazione di Omsk.

Omsk 300 anni. Vista della città dall'alto

L'Omsk State Agrarian University. Stolypin - il primo istituto agrario in Siberia.

Omsk 300 anni. Vista della città dall'alto

L'intersezione di traffico all'incrocio Zaozernaya e Prospect Mira.

Omsk 300 anni. Vista della città dall'alto

Il ponte loro. 60 ° anniversario del Komsomol.

Omsk 300 anni. Vista della città dall'alto

Alley sul secondo quartiere.

Omsk 300 anni. Vista della città dall'alto

La Cattedrale della Natività - la prima chiesa costruita sulla riva sinistra del Irtysh a Omsk.

Omsk 300 anni. Vista della città dall'alto

La Cattedrale di esaltazione della Santa Croce costruita nel 1870.

Omsk 300 anni. Vista della città dall'alto

siberiano Grande Moschea - la più grande moschea a Omsk.

Qui si trova l'Amministrazione spirituale dei musulmani della Siberia, che comprende un certo numero di moschee, Omsk, Novosibirsk, Kemerovo e Tomsk regioni.

ponte

Omsk 300 anni. Vista della città dall'alto

Frunze.

strada

Omsk 300 anni. Vista della città dall'alto

Duma.

Omsk 300 anni. Vista della città dall'alto Omsk 300 anni. Vista della città dall'alto Omsk 300 anni. Vista della città dall'alto Omsk 300 anni. Vista della città dall'alto Omsk 300 anni. Vista della città dall'alto Omsk 300 anni. Vista della città dall'alto