Specie estinte, che ha colpito

Specie estinte, che ha colpito

Caratteristiche del clima in era geologica diversa hanno contribuito al rapido sviluppo di una vegetazione e la comparsa di alcuni tipi di animali. Pertanto, le condizioni del periodo Giurassico non potrebbe essere più adatto per la vita dei dinosauri. Si stabilirono in tutto il paese e nell'ambiente di acqua in tutti i continenti del pianeta. Dominato dai dinosauri del Mesozoico, e grazie ai numerosi film hanno ottenuto ampio riconoscimento.

Ma, a parte loro, la storia dell'evoluzione sa altre specie che con il tempo anche scomparsi. Molti di loro hanno dimensioni enormi, sorprendente immaginazione. Abbiamo rintracciato l'estinto 10 più sorprendente, che un tempo vivevano sulla Terra che assomigliano piuttosto i mostri dei peggiori incubi.

Specie estinte, che ha colpito

megatherium

Un genere estinto di bradipi giganti vissuto nel Pliocene e del Pleistocene in Sud e Nord America in parte da 2 milioni. 8000 anni fa. il peso degli animali potrebbe raggiungere fino a 4 tonnellate. Al culmine erano quasi due volte più grande elefante, e la loro lunghezza è di quasi 6 metri. Si muovevano in gran parte sulle zampe posteriori. La struttura del loro denti suggerisce che erano erbivori, ma alcuni scienziati hanno ragione di credere che i bradipi non sono trascurati carogne e grandi animali.

Specie estinte, che ha colpito

Gigantopithecus

Si tratta di un genere di grandi scimmie, che esisteva nel tardo Miocene, del Pliocene e Pleistocene. I loro resti sono stati trovati sul territorio della moderna India, Cina e Vietnam. Presumibilmente, la loro crescita è stata da 3 a 4 metri e pesava 550 kg. La base della loro dieta consiste di bambù.

Specie estinte, che ha colpito

Dunkleosteus

Rhode placodermi classe unità pesci corazzati arthrodires vissute 415-360 milioni. Anni fa, nel periodo Devoniano. E 'stato il più grande predatori marini della sua epoca. Gli scienziati non sono riusciti a individuare l'esatta dimensione del pesce. Presumibilmente, la testa supera un metro, e l'intera lunghezza del corpo di almeno 6 metri e può raggiungere i 20 metri. Denti pesce sostituito potenti placche ossee, sviluppando pressione di 55 MPa, che è comparabile con il morso del coccodrillo.

Specie estinte, che ha colpito

phorusrhacidae

Con il Paleocene al Pliocene 62-2 mln. Anni fa, uno degli abitanti del Sud America erano una famiglia di volare uccelli carnivori Gruiformes squadra. L'altezza del uccello è almeno 1 metro, massimo - 3. Gli uccelli hanno un potente becco e trasportati su uno stile di vita predatorio. Hanno mangiato per lo più a base di carne e di carogne di animali che avevano ucciso.

Specie estinte, che ha colpito

Megalania

Il più grande di tutti i lucertole terrestri conosciute vissuto sulla terra nel Pleistocene, a partire da 1, 6 milioni fa e termina circa 40.000 anni fa. La specie è comune in Australia. lunghezza raptor tra 4 e 5 a 9 m, e il peso ha raggiunto da 331 a 2200 kg. Lucertole stabilirono in boschi radi e savane erbose e mangiano mammiferi.

Specie estinte, che ha colpito

Aquila Haast

E 'il più grande uccello di epoca storica. Pesava 10, e poi tutti di 14 kg. quelli più grandi erano femmine. La portata delle loro ali pari a 2, 6 metri. L'habitat principale per l'aquila era il South Island in Nuova Zelanda. Hanno mangiato per lo più uccelli moa e altri grandi specie di uccelli non volatori.

Specie estinte, che ha colpito

bear faccia corta

vista Gigantic dalla famiglia degli orsi abitato il pianeta alla fine del Pleistocene, circa 44 000 e 12 500 anni fa. Vissuto animale in America del Nord. A giudicare dai resti, portano l'altezza è rappresentato da 1, 8 metri, e pesa circa 600 kg, maggiore stesso individuo può raggiungere 1100 kg. Tenete a caccia di grandi animali come bisonti, cavalli e cervi.

Specie estinte, che ha colpito

Deinosuchus

. Circa 80-73.000.000 di anni fa, l'abitante più pericoloso dei singoli serbatoi è stato "terribile coccodrillo" - un genere estinto alligatore. Egli era dominante superpredatore nelle zone costiere del Nord America orientale. 14-15 metri di lunghezza e un peso di oltre 12 tonnellate - sulle dimensioni Deinosuchus diverse volte superiori ai coccodrilli moderni. Tale dimensione e denti forti era sufficiente per uccidere un grande dinosauro e una tartaruga marina gigante.

Specie estinte, che ha colpito

Titanoboa

Un parente stretto del boa constrictor che abitano la zona Columbia di 58-60 mln. Anni fa, pesava più di una tonnellata ed è di 13 metri di lunghezza. Sacrificio serpente uccidere il suo corpo, avvolgendo intorno a lei e strettamente stringendo l'anello.

Megalodon

Anche i 28 milioni. Anni fa, durante il tardo Oligocene al Pleistocene, uno dei predatori più temuti del pianeta era uno squalo. Le sue dimensioni sono 16 metri di lunghezza e 47 tonnellate di esso pesato. Si presume che la forza del morso ha raggiunto circa 10, 8 tonnellate. A differenza di altre specie, Megalodon è stato distribuito ampiamente. La sua dieta base è il grande pesce e cetacei.