"E sai cosa follia è questo?". ospedali lavoratori mentali parlano dei loro pazienti più orribili

Anche nonostante il fatto che nel corso degli ultimi decenni, la psichiatria ha notevolmente fatto avanti e ho imparato abbastanza affrontare con successo una varietà di malattie mentali, e tali trattamenti terribili come l'elettroshock e la lobotomia, è da tempo diventato una sorta di eredità del passato, barbaro, non ci ancora in ospedali psichiatrici è qualcosa da cui i brividi della pelle involontariamente eseguiti. D'accordo Casa Bianca con le pareti morbide - questo è probabilmente l'ultimo posto in cui voleva essere la stragrande maggioranza di noi.

Ed è una persona che, se non le persone che ogni giorno hanno a venire a lavorare nel "Durkee" non so la risposta alla domanda di che cosa è che è una follia. Così oggi abbiamo deciso di raccogliere i nostri lettori una piccola selezione di storie dagli ospedali psichiatrici lavoratori che parlano dei loro pazienti più orribili, spaventoso e totalmente folle.

Ossessionato?

"Il nostro ufficio si trovava una ragazza, lascia che sia Jane, che ha sofferto di diversi disturbi abbastanza gravi. La prima notte nel nostro corpsman ospedale durante ronde notturne trovato Jane in una pozza di sangue. Ha gestito dalle proprie unghie strappare una striscia di pelle con una faccia malata e quasi completamente pelato la gamba. Dopo di che abbiamo preso l'azione, ed era sotto costante sorveglianza. Aveva uno strano trucco, ogni sera prima di dormire, ha evitato la sua stanza più volte ed essere battezzato ogni angolo. "

"Una notte Jane infuriò così tanto che abbiamo anche dovuto chiamare la sicurezza. Quando fu finalmente sopraffatto, sono andato in camera sua per parlare, e disse: "Jane, mia cara, perché avete attaccato le infermiere, è ora qualcosa ha sconvolto?". Lei rise, mi ha guardato dritto negli occhi e disse: "Cosa ti fa pensare che stai parlando con Jane, sei un pezzo di carne?". Ugh, prende ancora l'orrore. "

"Perché non essere mia madre!"

"Ho lavorato in un ospedale psichiatrico al farmacista. Abbiamo poi poniamo un ragazzo che ho dato fuori farmaci. Io non so chi è e come è arrivato qui, ma lui era sempre molto piacevole e bello. Corse nel corridoio per dire ciao a me, mi chiama "Mrs. Jones" o "Signora", sempre sorrise dolcemente e ha cercato di avviare una conversazione. Siamo riusciti a fare amicizia con lui, e qualche volta ho anche segretamente lo portato cioccolatini e diverse piccole cose di piccolo negozio nella hall ".

"Una volta che un infermiere notato come ho chiacchierata con lui nel corridoio, e quando me ne stavo andando, uno di loro mi prese per un braccio, lo condusse in disparte e gli chiese:" Sei davvero diventato pazzo? Vi accontentate? "Nella stanza accanto. In un primo momento non ho apprezzato una reazione così violenta, ma le ragazze sono ricordato subito che mi era nuovo di zecca e non sapevo tutte le sfumature locali. Mi hanno detto che il ragazzo con il quale comunico così carino, è qui da più di 15 anni ".

"Quando lui era in prima elementare, si innamorò con il suo giovane insegnante di disegno, e anche se aveva una famiglia felice, lui regolarmente le chiese di, lei lo prese in e divenne la madre. Alla fine, di sei anni ragazzo accoltellato la madre in un sogno solo per il suo insegnante potrebbe finalmente lo adottano. In generale, tutti che lavorano donne-bambine è severamente vietato di comunicare con lui e di stabilire uno stretto rapporto. "

"Amava le immagini"

"Mia sorella - il capo medico presso l'ospedale psichiatrico. Di recente, hanno portato una ragazza che ha tagliato le mani, gambe e pancia e insaccato in ferite più di venti immagini della sua famiglia ".

La minaccia biologica

"Poniamo nel manicomio un solo uomo. Oltre alla schizofrenia che aveva l'HIV. Le voci nella sua testa gli hanno detto che eravamo tutti gli infermieri, vogliamo uccidere, stupro o lo fare anche qualcosa di peggio, così ogni volta che siamo andati nella stanza, si morde attraverso il labbro e sputò addosso sangue infetto. Le autorità hanno proibito di avvicinarsi a lui senza maschera e tuta protettiva. "

Maestro vola

"Mio padre era uno psichiatra. Egli ha ricordato che una volta aveva avuto un paziente che mi ha detto durante l'assunzione di un lungo periodo di tempo e in modo dettagliato su come egli ha rapporti sessuali con le mosche. "

La maggior parte del sangue

"Il più terribile dei pazienti che mi ricordo di più di tutto era l'unica ragazza di 27 anni, che si considera un vampiro. Di per sé, un tale delirio sono spesso, ma è bloccato fino a noi dopo che aveva ucciso i suoi due figli a bere il loro sangue, e in ospedale ha dovuto tagliare la gola di uno sbadato ordinata. "

"Papà, io sono pronto,"

"I servizi sociali ci ha dato una ragazza. Recentemente ha compiuto 14 anni e più di metà della vita di suo padre regolarmente violentata. Abbiamo dovuto cambiare i vestiti nel suo camice da ospedale, ma lei non ha reagito né a me o ad altri infermieri, per tutto il tempo in silenzio e fissando un punto. Poi io ho provato a togliersi i vestiti, e poi lei mi guardò in silenzio, molto lentamente si spogliò, ha ottenuto a quattro zampe, si voltò e disse: "Begin, papà, io sono pronto!". E 'stata la scena più orribile che abbia mai visto ".