Come ottenere prodotti scarsi all'URSS

Durante i prodotti del deficit totale è molto apprezzato, che oggi è letteralmente disseminati gli scaffali. Iskhitryatsya persone hanno dovuto ottenere il salsicce caro, cioccolato e frutta. E se le code famigerati sembrano l'unico ostacolo, allora non è così. Alcune voci non compaiono nella vendita aperta. Tuttavia, su un tavolo di festa dei lavoratori sovietici ordinarie ancora non v'è qualcosa di insolito. Avevano i loro trucchi e le possibilità non ovvi per coccolarsi. Ma il prezzo che si doveva pagare l'appropriato.

Come ottenere prodotti scarsi all'URSS

salsicce preferite - come hanno fatto. Tutti possiedono specialità di carne a sufficienza

Come ottenere prodotti scarsi all'URSS

La salsiccia sovietica nel 50-60s del secolo scorso è stato sicuramente un prodotto di carne - una bella, ad alto contenuto calorico, Godea per la preparazione di molti piatti, e molto poco costoso. Favorite tutti "Dottore" - fresco, realizzato secondo GOST - costa solo 2 rubli 60 copechi.

Abbiamo mangiato tutte le salsicce: ha dato i bambini, aggiunti alle insalate, casa-borsa e appena tagliato in lastre spuntino. Panini con un dottorato sono anche buffet di partito.

Formulazione STATO nel prodotto è stata del 95% di carne, il 70 era carne di maiale magra, nel resto consisteva di uova, latte, sale e noce moscata spezie cardamomo. L'aggiunta di nitrito di sodio fornisce un colore piacevole. La salsiccia è stata fatta da carne fresca, il congelamento non è permesso.

Le variazioni di livello sono stati fatti negli anni '50, ma erano minori di perdita dei raccolti e la siccità nel 1972. Nuovo GOST permettono l'aggiunta di amido 2%.

Il prezzo di costo di "dottorato" era molto più alto rispetto al suo prezzo di vendita al dettaglio. La buona qualità è male quando combinato con il basso costo di implementazione. Pertanto, i cittadini della salsiccia era disponibile sul bilancio, ma non dalla presenza sugli scaffali. salsicce affumicate non erano già in mostra negli anni '60. Dall'inizio degli anni '70 nel mercato libero c'è già cotti. Le eccezioni sono stati forniti con speciali centri repubbliche Mosca, Leningrado, Unione, "chiuso" città con importante per la produzione dello stato. Nella situazione Baltico repubbliche di approvvigionamento era ovunque molto dignitoso.

Perché le patate e le carote sono stati acquistati per un anno e sono stati conservati nelle cantine della città, e le code di frutta esotica

Come ottenere prodotti scarsi all'URSS

l'abitudine di fare verdura raccolta, una varietà di cibo in scatola non è nato sotto il regime sovietico. Ma il governo dello stato di depositi di ortaggi familiare alla popolazione di lavoro obbligatorio nella pulizia ortaggi marciscono, costretto a venire con le loro alternative. Ogni attività è risolto a suo modo: negli scaffali dispensa disposte nello spazio dei parametri - dal pavimento al soffitto, per isolare un balcone. Nel caso delle patate, carote e barbabietole scavato cantine sotto i garage e le aree vuote dietro le case. Legittime queste premesse non erano, ma le lamentele dei proprietari di magazzini nessuno ha scritto - erano tutti nella stessa posizione.

arance e banane esotici sono consumati solo in stagione. Trova frutti tropicali potrebbero essere nei negozi a Mosca, Leningrado, Kiev.

La coda più lunga per le banane sono stati a Mosca, dove sono stati trasportati in tutta la parte europea del paese. A causa delle lunghe code e il numero limitato di banane acquistato il massimo - come uscito in una mano.

Di tanto in tanto i bambini in grado di acquistare le date iraniani, l'uva passa. Tutti i residenti dei capitelli e minatori esperti da parte dei visitatori di sapere dove sono venduti. Mandarini provenienti dalle repubbliche del Caucaso durante la stagione del raccolto sono disponibili in molte città, soprattutto nei mercati. La maggior parte cioccolato cioccolato, indiano sovietica Pesatura di tè - se dovessero "ottenere"

Come ottenere prodotti scarsi all'URSS

Il deficit è stato anche cioccolato e contenente tutte le sue caramelle. semi di cacao sono stati importati, uvetta e noci - a scarseggiare. Dolci come "Orso Bruin", "scoiattolo", erano costosi e non facilmente disponibili. Dietro di loro siamo andati verso la capitale, soprattutto a Mosca. Dolci gioia dei bambini, li appesi sugli alberi di Natale. Le organizzazioni sindacali delle imprese sono stati dotati truppe prima del nuovo anno, in modo che i doni da parte del pubblico di Babbo Natale ha avuto sempre un buon caramelle.

Buona caramelle per il tè corretto fosse una ragione sufficiente per il ricevimento. Il tè era "indiano" (un elefante), "Ceylon" e "Gypsy". Quest'ultimo era insapore, e l'importazione non è stato sufficiente. Poi arriviamo con una miscela di tè indiano e georgiano: №20 e №36 - dalla percentuale di foglio di importazione. Buoni voti cadono nei negozi, ma subito esauriti. tè di bassa qualità servito per vetrinistica.

Il latte è acido, gustoso formaggio, un vero e panna acida - se molochki basta affatto semplici

Come ottenere prodotti scarsi all'URSS

Il latte in URSS era presente. Come panna acida, prodotti lattiero-caseari e burro. Latte senza antibiotici e conservanti acido sul secondo o terzo giorno. Ed era deliziosa - i suoi bicchieri, i bambini è piaciuto un po 'di zucchero e biscotti. Formaggio, peso o in confezioni, non solo adatto per la cottura o gnocchi - può essere mangiato a colazione con la panna o marmellata.

Prodotti lattiero-caseari sono stati portati ai negozi al mattino. Girare tenutosi in anticipo come tutti smantellato senza resto. E 'nelle città di provincia, ed a Mosca la merce a sufficienza per tutta la giornata. Scarsa prodotto era burro. Nella maggior parte delle città di provincia del libero mercato, è raramente apparso. C'era una strana sostituto - "panino al burro," a basso contenuto di grassi con vita breve. Da non ottiene fuori la crema per torte e pasticcini, non avrebbe fatto.

Come i prodotti ai quali recuperati tavolo vacanza

Come ottenere prodotti scarsi all'URSS

A poco a poco, il deficit era tutto di qualità. A Mosca, la salsiccia era, come in altre città - no. Nel negozio di alimentari "Novoarbatsky" su Kalinin Prospekt in ogni giorno in tutti i reparti erano impressionante lineup. Qui hanno familiarità con, la preparazione per gli esami, libri e giornali leggere.

Ma a Mosca c'è stata una carenza: salsiccia secca affumicata, noci tostate in cioccolato, caviale - rosso e nero. E ha già acquistato "sul menu" o il permesso speciale. E nelle città di provincia non c'erano fronzoli. Le code per il latte ed i "piccoli blu" polli, ha ottenuto il suo soprannome per un colore bluastro e toschest inimmaginabile.

In Estremo Oriente, a Murmansk e Arkhangelsk, nel Mar d'Azov è stato un bene con il pesce, e nel corso inferiore del Volga potrebbe disgustosamente lì storione. Ma alla fine degli anni '70 scomparso il pesce, ogni salsiccia, di carne e prodotti lattiero-caseari, anche a Kuban ben nutrito prima. Il prodotto giusto è ora acquistato da uno speculatore, che era amico di direttori di magazzini, negozi, rivenditori, acquisto di beni da "porta sul retro". Tra il personale di vendita è stato lanciato baratto: il caviale champagne, salsiccia su arance.

sul partito tavoli nomenclatura prodotti non appaiono dal supermercato. Spetsraspredeliteli - uffici, negozi chiusi e interi magazzini sono sempre esistite, ma erano incredibilmente fecondo nell'era Breznev. Nei centri regionali erano magazzini obkomovskie per i funzionari di partito e funzionari importanti. Inserisci ci poteva solo passare. La gamma di distributori immaginazione stupito: una grande varietà di bevande e prelibatezze, che anche nei film non vedrà. I prezzi erano anche fantastico - proibitivi bassa. In occasioni speciali - matrimonio, anniversario funebre - per ottenere l'approvazione dalla testa del conducente potrebbe, Segretario e gli altri assistenti di VIP. Impressioni di questi acquisti hanno abbastanza per un lungo periodo. Rivelare i dettagli dei dipendenti mercificazione non era permesso, ma chi sopravviverà! PX erano ancora chiusi mense imprese e istituzioni, pubbliche "ordini". Anche buffet teatrali offerti panini di coccolarci con caviale e champagne o cognac di cittadini volentieri utilizzati categorie meno abbienti.

Il magro 1980, anche a Mosca c'era un tipo speciale di vendita di beni di domanda acuta - su "Carta moscovita", che ha forgiato buona. distaccato Hungry potevano comprare il burro e salsiccia su carte e passaporti.

Restano fuori la distribuzione delle persone si sono organizzate la loro offerta: viaggiato in treno, in treno, in autobus per la fornitura di aggiornamento città più vicina. Ci si batte diversi cicli e caricato borse gonfie sera. Lungo la strada, è stato possibile raggiungere il museo - con piacere.