La storia della figlia del minatore che è diventato una star di Hollywood e il sogno di soldati americani

• La storia della figlia del minatore che è diventato una star di Hollywood e sogna di soldati americani

L'ottavo è nato nel mese di febbraio, una delle attrici più sexy della storia della Hollywood Lana Turner. Come un bambino che viveva in estrema povertà, e quindi in 16 anni è diventata un'attrice di successo, un'icona di Hollywood, ha recitato in oltre 60 film, ma la sua stessa vita era come un film.

La storia della figlia del minatore che è diventato una star di Hollywood e il sogno di soldati americani

Julia Jean Mildred Frances Turner (nome ora di Lana) è nato in una piccola città nello stato americano dell'Idaho nel 1921. Il padre della futura star era un minatore, è stato coinvolto nella vendita sotterranea di alcool ed è stato ucciso. Come un bambino, poco Julie (il cosiddetto ragazza) indigenti, per qualche tempo ha vissuto con i suoi amici madre, dove a volte ancora Tapping. Questo potrebbe aver portato allo sviluppo del complesso sadomaso in amore e il frequente cambio di partner; mariti Lana aveva sette anni. Poi Turner è venuto al riparo perché la madre non ha particolare cura la sorte di sua figlia.

La storia della figlia del minatore che è diventato una star di Hollywood e il sogno di soldati americani

Lana Turner, all'età di 8 anni

In 16 anni, Lana ha lasciato il rifugio e ha deciso di diventare una ballerina. In uno dei club bella ragazza ha visto produttore Louis B. Mayer e le offrì un piccolo ruolo nel film. A quel tempo, Julie ha già assegnato un forma sinuosa che elegantemente sottolineato maglie chiuse. Nel 1937, ha giocato il suo primo ruolo, "la ragazza in un maglione" nel film di Mervyn Le Roy, "Loro non saranno dimenticati." Sostituendo l'immagine nel 1939 (allora l'attrice tinti biondi e cambiato lo stile), Turner ha ricevuto il soprannome di "regina delle discoteche" e il riconoscimento del pubblico.

La storia della figlia del minatore che è diventato una star di Hollywood e il sogno di soldati americani

Lana Turner in un'epoca in cui non c'era una bionda.

La giovane attrice ha un'altra caratteristica, che divenne in seguito anche alla moda - sopracciglia matita. Per uno dei suoi primi ruoli Lana male pizzicate sopracciglia - per tutta la vita in seguito ha dovuto loro di "disegnare".

La storia della figlia del minatore che è diventato una star di Hollywood e il sogno di soldati americani

oro bionda Lana e le sopracciglia alla moda

Questa popolarità è venuto a Lana alla vigilia della seconda guerra mondiale. Nel 1939, ha giocato nel film "Questi ragazza glamour". Successivamente, per Turner e bloccato il titolo della diva glamour.

La storia della figlia del minatore che è diventato una star di Hollywood e il sogno di soldati americani

Lana Turner sul set della commedia militare "Il matrimonio - un affare privato", gennaio 1944

Si dice che durante la guerra, al fine di mantenere lo spirito dei soldati americani, spesso portato con loro verso la parte anteriore è una foto di Lana bellezza. A quel tempo, appena iniziato una moda nascente sui manifesti nello stile di "gerls pin-up" che i soldati sono stati appesi sui muri della caserma.

La storia della figlia del minatore che è diventato una star di Hollywood e il sogno di soldati americani

John Garfield e Lana Turner, i Partner dramma "Il postino suona sempre due volte"

1946 divenne prima un punto di riferimento per Lana - ha recitato in uno dei dipinti più famosi della prima metà del secolo, "Il postino suona sempre due volte", uno dei classici film noir. In questo nastro Turner ha giocato il principale ruolo femminile - infedele moglie Cora Smith. I nostri contemporanei meglio conosciuti remake degli anni '40, un film nel 1981 con Jessica Lange nel ruolo del titolo.

La storia della figlia del minatore che è diventato una star di Hollywood e il sogno di soldati americani

Sul set di "Il figliol prodigo", 1955

Spesso cambiato uomini. Era interessa non solo l'uomo bohemien, non solo attori, registi, cantanti. All'inizio degli anni 1940, Lana era già uno degli astri nascenti ed è sposata con il musicista jazz Artie Shaw. Tuttavia, il matrimonio non durò, divenendo un modello per le future unioni attrice, che alla fine ci sono stati otto, di cui dopo il jazzista Artie Shaw (1940); In cima alla milionario Henry (1948-1952), che ha fatto la proposta di cadere un anello di diamanti nel suo bicchiere di Martini; l'attore che ha interpretato Tarzan - Lex Barker (1953-1957), con il quale divorziato dopo aver iniziato a bastone per la figlioletta; e con ipnotizzatore Ronald Dante (1969-1972). E 'stato tra 2 più con meno noti, ma i ricchi ... miliardario Stephen Crane - era il re di tutti i ristoranti nelle Hawaii ed è diventato marito numero due e numero tre (che era sposato due volte a lui). Era il padre di una sola figlia di Lana, Cheryl Crane. "Avevo intenzione di avere uno di suo marito e di sette figli, e mi voltai il contrario", - ha scherzato l'attrice. Ma Lana con esso, alla fine si separarono.

La storia della figlia del minatore che è diventato una star di Hollywood e il sogno di soldati americani

Lana Turner, Stephen Crane e neonato Cheryl 1943

La storia della figlia del minatore che è diventato una star di Hollywood e il sogno di soldati americani

di Lana Turner figlia Cheryl Crane nel 1952

Lo scandalo nel 1958, quando il suo 14-anni, figlia ha ucciso sua madre con un amante coltello di dubbia reputazione, stranamente, la popolarità aggiunto di film seguiti da Lana Turner. Allo stesso tempo, ha ricevuto l'unica nomination per il "Oscar" per il film "Peyton Place" (1957).

La storia della figlia del minatore che è diventato una star di Hollywood e il sogno di soldati americani

Così l'attrice ha cambiato nel corso degli anni

Quando il film ha cessato di invitarla (a cavallo degli anni '70), andò in tv, e poi ha lavorato nei casinò e ristoranti, ha giocato nel teatro, ha pubblicato un libro di memorie, "Lana - signora, la leggenda, la verità" (1983). Lana è morto nel suo appartamento da cancro alla gola 29 giugno 1995, ha ricevuto nei suoi ultimi anni diversi premi cinematografici per i servizi passati. Il suo contributo al cinema è stato premiato con una stella sulla Hollywood Walk of Fame.