La prosperità e il crollo degli imperi in una mappa animata

• La prosperità e il crollo degli imperi in mappe animate

La prosperità e il crollo degli imperi in una mappa animata

La crescente popolarità di mappe animate facile spiegato. Si tratta di una questione di minuti mostrano la storia dei paesi, le guerre, la proliferazione di gruppi di persone, i governanti di continuità per centinaia di anni, e di altri fenomeni nella storia di tenere libri di spessore. E ne fanno una presentazione più interessante della prosa secca, di solito sotto la musica epica. Questa recensione conoscenza con mappe animate dei britannici, imperi ottomano e russo.

Storehouse di carte di contenuti come video d'animazione può essere trovato su YouTube canale Ollie Bay, dove decine di video distribuiti playlist: Storia del mondo, storia concettuale, Guerra storica e la storia delle nazioni. Per questa recensione, abbiamo selezionato alcune mappe imperiali. Anche sul canale Ollie Bai si può vedere, per esempio, nel corso degli anni per aggiungere un nuovo territorio al Sacro Romano Impero, il periodo d'oro della carta e la caduta dell'Impero Moghul, o sikh, una mappa delle guerre napoleoniche, e altro ancora.

L'ascesa e la caduta dell'Impero Britannico (519-2014).

La sua chiamata impero "su cui il sole non tramonta mai." Con colonie in tutti i continenti abitati, è diventato il più grande impero mai esistenti nella storia umana. Al suo apice nel 1922, l'Impero britannico ha stabilito un quinto della popolazione mondiale e un quarto della superficie totale in tutto il mondo. Tutto è iniziato con la conquista della Gran Bretagna stessa.

Lo schermo a destra della scheda c'è un blocco con una spiegazione e la descrizione degli eventi. Oltre 18 minuti di video copre 1500 anni di storia. Si inizia con l'anno 519, una volta completato il periodo della dominazione romana in Gran Bretagna e ha costituito la cosiddetta Heptarchy - sette paesi anglosassoni, che hanno combattuto tra loro per la supremazia sul territorio (sulla mappa visualizzata in diversi colori). Di loro si muovono dopo la conquista normanna per l'annessione dell'Irlanda, le prime attività della British East India Company nella città indiana di Surat nel 1612 e alla base dei Plymouth Colony Puritani nel 1620. Dopo secoli dell'Impero Britannico ha fatto seguito la crescita del suo rapido declino. Dopo giorni della seconda guerra mondiale dell'Impero erano contati. Colonie, uno dopo l'altro l'indipendenza raggiunta. Attualmente, il Regno Unito mantiene la sovranità oltre 14 territori ricevuto lo status dei territori britannici d'oltremare.

Ascesa e caduta dell'Impero Russo

Anche se l'impero russo esisteva dal 1721 fino alla rivoluzione di febbraio del 1917, gli eventi mappa visualizzata iniziano con i mitici Normanni vocazione nel IX secolo a regnare a Novgorod, combinando slavo orientale e tribù e l'inizio della esistenza della Rus ugro-finnica. Entro la metà del XII secolo, è stato suddiviso in una dozzina di principati fino all'invasione mongola. Poi, alla fine del XV secolo il territorio fu assorbita dalla Lituania e il Granducato di Mosca.

L'ampliamento delle aziende Muscovy continuato a metà del 1600 aveva raggiunto l'Oceano Pacifico. Dopo aver vinto numerose guerre nel corso dei prossimi due secoli, la Russia è diventata una delle potenze leader in Europa.

L'impero russo è stato il terzo più grande mai ci fosse uno stato (dopo gli imperi britannico e mongole). Entro la fine della sua esistenza, si estendeva per l'Oceano Artico a nord e il Mar Nero nel sud al Mar Baltico a ovest e l'Oceano Pacifico a est. Empire ha cessato l'esistenza nei primi anni del 20 ° secolo, ma ancora animata mappa cambia ai contorni geografici già URSS, poi la Russia fino al 2015.

salita e di discesa ottomana

L'Impero ottomano, la cui formazione è legata alla caduta dell'Impero Bizantino, esisteva 1299-1923. Questi 600 anni di storia vengono visualizzate sulla mappa per cinque minuti.

Già nel 1320, l'impero ha raggiunto il Mar Nero, approfittando della mancanza di unità nella regione. Nella metà del 14 ° secolo, i turchi rafforzato sulla riva europea del Mar Egeo, i Dardanelli e il Mar di Marmara. Nel 1387 ha catturato Salonicco, spianando la strada per la Macedonia. Nel 1453, dopo un lungo assedio di Costantinopoli cadde, divenne la capitale del nuovo stato - l'Impero Ottomano.

La crescita dell'Impero Ottomano continuò fino agli inizi del 17 ° secolo. Dopo un periodo di stagnazione nel 1923. Impero cessò di esistere, e impostare nuovi confini per la Turchia.