Coraggio, la crudeltà, la tattica: 10 fatti circa l'esercito assiro, terrorizzato mezzo mondo

Circa 3000 anni fa, le persone che oggi pochi ricordano, è stato un battistrada schiacciamento attraverso il Medio Oriente. Questo esercito paragonato la città alla terra, ha cercato di sopravvissuti e seminò la paura in tutto il mondo.

Discorso sulla Assiria - il primo paese che ha fatto della potenza militare della base della sua politica e il primo paese che terrorizzava i loro nemici per mezzo di guerra psicologica. Pubblichiamo i fatti più interessanti circa l'esercito assiro.

Coraggio, la crudeltà, la tattica: 10 fatti circa l'esercito assiro, terrorizzato mezzo mondo

Per sempre Guerra

Ogni uomo Assiro - dal più povero al più ricco, è stato costretto a servire nell'esercito. E 'stato il primo paese in cui il servizio militare resa obbligatoria per tutti i cittadini di sesso maschile, non importa chi fosse. Tutti gli uomini vivevano in un "3 anni". Nel primo anno hanno costruito strade, ponti ed edifici, per aumentare la potenza dell'impero. Nel secondo anno, sono andati in guerra. E sono stati autorizzati solo nel terzo anno di vita con le loro famiglie. Di conseguenza, l'Assiria aveva uno dei più forti eserciti del mondo. Inoltre, è stato ben addestrato e soldati che combattono costanti ... e ci sono stati molti.

Coraggio, la crudeltà, la tattica: 10 fatti circa l'esercito assiro, terrorizzato mezzo mondo

il terrore psicologico

Assiri hanno creato le etichette, che ha attirato e descritto il processo di tortura i suoi nemici alla prossima città sapevano cosa sarebbe accaduto ai suoi difensori. Su queste compresse è stato mostrato il processo di pelle rimosso da persone che vivono, scriccatura loro occhi e di impianto su pali. Dopo uno dei re assiri Ashshurnatsirapala II è stato un certo numero di tali piastre, su cui sono state descritte le sue atrocità nella cattura delle città: "ho strappato la pelle da tutti i difensori della città e appeso al muro ... Ho bruciato tutti i bambini ... delle teste dei residenti prima che la città è stato accatastato torre ". Con il tempo l'esercito assiro si avvicinò alle mura di un'altra città, i suoi abitanti sapevano già cosa aspettarsi.

Coraggio, la crudeltà, la tattica: 10 fatti circa l'esercito assiro, terrorizzato mezzo mondo

La ​​possibilità dare

Prima dell'inizio della battaglia sono spesso dato alle persone la possibilità di arrendersi. Con la città muro è andato inviato, che aveva promesso ai difensori della città (che è già scuotendo nella paura, perché sapevano cosa aspettarsi), che se essi rinunciare e renderà omaggio in Assiria, saranno autorizzati a vivere: "Umiliatevi, e vieni a me! Poi ognuno di voi avrà il proprio uva e frutti del fico e bere acqua dal suo stagno. E per coloro che non avranno a mangiare i loro escrementi ea bere la loro urina ". Molti paesi si sono arresi e reso omaggio a Assiri, le cui truppe andato avanti.

Coraggio, la crudeltà, la tattica: 10 fatti circa l'esercito assiro, terrorizzato mezzo mondo

Le armi d'assedio

Mentre praticamente senza armi da assedio là. Nella migliore delle ipotesi, l'esercito poteva sperare di sfondare le porte della città, cercando di battere il loro registro, spesso mentre su di loro dalle pareti degli arcieri tiro. Gli Assiri, tuttavia, hanno inventato alcune delle prime armi d'assedio in tutto il mondo. Ad esempio, hanno inventato l'ariete - un dispositivo che sembrava impossibile fermarsi al momento. Era una struttura complessa su ruote, all'interno dei quali era un enorme registro con una punta di ferro in forma di una testa di ariete, che oscillato su catene, permettendo al nemico di penetrare pareti. Le persone all'interno della struttura, che hanno colpito pesantemente il registro erano protetti da tavole di legno, ricoperti di pelli di animali crudi, che affondò e frecce marci illuminate dei difensori.

Coraggio, la crudeltà, la tattica: 10 fatti circa l'esercito assiro, terrorizzato mezzo mondo

la distruzione completa delle città

A volte l'esercito assiro non si è fermata a uccidere i loro nemici. Quando re assiro Sennacherib invase Babilonia, ed egli l'asciugò dalla carta geografica. Tutto ciò che rimane dietro di lui, si trattava di una dichiarazione vanaglorioso: "La città e la sua casa, dalle fondamenta al tetto, ho saccheggiato, distrutto e bruciato con il fuoco nel mezzo della città ... ho scavato canali e inondato di acqua. Solo la palude è rimasto sul posto di Babilonia ".

Coraggio, la crudeltà, la tattica: 10 fatti circa l'esercito assiro, terrorizzato mezzo mondo

La tortura superstite

Secondo i documenti superstiti, un re assiro risparmiato alcune delle città le persone catturate, "per conoscere la città e gli anziani è venuto da me per salvare le loro vite ... sono caduto ai miei piedi e chiese pietà, chiedendo di fare qualcosa con loro, ma non uccidono". Molto spesso, questi sopravvissuti hanno usato per intimidire gli altri, e piuttosto un modo crudele - hanno tagliato il naso e le orecchie. E uno dei re Esarhaddon lo rendeva consapevole della città usura "collana" catturato con le teste mozzate dei loro governanti.

Coraggio, la crudeltà, la tattica: 10 fatti circa l'esercito assiro, terrorizzato mezzo mondo

schiavi vita

Sulle pitture murali assiri sono state conservate le immagini di schiavi incatenati, a grosse pietre, che sono stati costretti a trascinare come muli. Queste pietre sono state utilizzate per costruire palazzi e altre meraviglie architettoniche dei re e schiavi, che li hanno trascinati al cantiere, non hanno neanche potuto riposare (posteriore erano sorveglianti che battere chiunque "Skive"). Con le donne anche, che sono stati portati in schiavitù, spesso agito anche peggio. Spesso sono spogliati nudi per umiliare e la forza di sentirsi impotente.

Coraggio, la crudeltà, la tattica: 10 fatti circa l'esercito assiro, terrorizzato mezzo mondo

La politica di immigrazione

Gli Assiri avevano una politica di costante migrazione di persone - famiglie intere cacciati dalle loro case e li reinsediati in tutto il paese. E 'stato uno dei motivi che hanno reso gli Assiri così potente. Maestri dei paesi conquistati sono stati reinsediati nel cuore dell'impero, in cui sono stati inviati alla costruzione di palazzi, templi e prodigi. Spesso sono stati autorizzati a portare le loro famiglie con loro. pericolosi nemici che hanno combattuto contro l'Assiria, a volte data la possibilità di redimersi. Se il re fu misericordioso, li mandò a ripristinare rovinato il paese conquistato.

Coraggio, la crudeltà, la tattica: 10 fatti circa l'esercito assiro, terrorizzato mezzo mondo

Codice

Molti reati in Assiria puniti con la mutilazione o la morte. Se qualcuno baciato la moglie di un altro uomo, ha tagliato il labbro inferiore con un'ascia. Se un uomo "zastukivaet" con un altro uomo, poi si è trasformato in un eunuco. L'adulterio è punibile con la morte. Gli uomini hanno il diritto di uccidere mogli che sono stati catturati in flagrante adulterio. Killers passati famiglia della vittima, che era libero di fare con loro quello che vuole.

Coraggio, la crudeltà, la tattica: 10 fatti circa l'esercito assiro, terrorizzato mezzo mondo

stress post-traumatico

La vita in Assiria era terrificante non solo per le potenziali vittime degli Assiri, ma anche per se stessi. Guerrieri dell'esercito assiro avevano sintomi di quello che gli psicologi moderni chiamano stress post-traumatico. Avevano sentito e fantasmi di persone morte nella battaglia visto, e ha parlato con loro. Gli scienziati ritengono che i soldati hanno sperimentato l'orrore e il senso di colpa per l'omicidio e la tortura di persone innocenti.

Coraggio, la crudeltà, la tattica: 10 fatti circa l'esercito assiro, terrorizzato mezzo mondo